Cannoli alla crema di Anna Moroni

IMG_20131020_132411

Buongiorno e buona domenica a tutti.
La scorsa settimana provai questa buonissima ricetta di Anna Moroni, sul mensile “la Prova del CUOCO”. Davvero facile da fare e credetemi…PARADISIACA!

Mentre la cucinate vi consiglio una bellissima canzone da ascoltare e “vedere”

Nessuno – Serena Rossi

Andiamo alla ricetta…

Ingredienti per la crema pasticcera:
6 uova
500 ml di latte
160 g di zucchero
60 g di farina
una bustina di vanillina

Per i cannoli:
un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

un tuorlo

IMG_20131020_121733Tagliamo la pasta sfoglia in striscioline di almeno 2 centimentri l’una e avvolgiamola sovrapponendola leggermente sui tubi di latta formando delle spirali. Spennelliamo con il tuorlo d’uovo allungandolo con un pò d’acqua.IMG_20131020_124929Mettiamo in forno caldo a 200° per 10 minuti. Poi abbassiamo la temperatura a 160°, spolveriamoli con lo zucchero e cuociamoli per altri 15 minuti.IMG_20131020_130706Sfiliamoli dai tubi di latta quando sono ancora caldi altrimenti potremmo avere difficoltà, infatti, non sapendolo, ho aspettato un pò e non si sfilavano. Vedendomi in difficoltà mio padre mi ha suggerito di rimetterli in forno qualche minuto ed in questo modo ho risolto!IMG_20131020_131823IMG_20131020_123651Prepariamo la crema dividendo i tuorli dagli albumi e scaldiamo il latte con la busta di vanillina e metà dello zucchero. Nella ciotola con i tuorli aggiungiamo lo zucchero restante e mescoliamo energicamente. Aggiungiamo la farina e mescoliamo per bene. Versiamo dentro parte del latte caldo e mescoliamo senza far formare i grumi. Trasferiamo la miscela nel restante latte caldo e lasciamo cuocere, mescolando continuamente. Ottenuta la crema lasciamo raffreddare.IMG_20131020_123658IMG_20131020_130711IMG_20131020_132411on l’aiuto di una siringa per dolci riempiamo i nostri cannoli e serviamo!IMG_20131020_150441

Precedente Lasagna rossa Successivo linguine con le seppie

Un commento su “Cannoli alla crema di Anna Moroni

  1. Aless il said:

    Fantastici, questi li ho mangiati un po’ di tempo fa, ma non conoscevo la ricetta, grazie mille!!

I commenti sono chiusi.