Tortano o Casatiello Napoletano

 Una bellissima tradizione pasquale è quella di preparare per il pranzo del sabato santo questa leccornia che non si può raccontare, descrivere..si può e si deve solo assaporare.

 Ingredienti:

1.5 kg di pasta di pane
300 g di salumi e formaggi misti tagliati a pezzi (salame, cicoli, provolone, prosciutto…secondo i propri gusti)
3 cucchiai di strutto
pepe q.b.
4 uova

Prepariamo….  Tagliamo a pezzi piccoli i salumi e formaggi misti che abbiamo intenzione di incorporare Questa sugna la facciamo noi procurandoci dal nostro macellaio di fiducia il grasso.. E per fare il Casatiello ne serve un bel pò. 

 Iniziamo ad impastare unendo alla pasta la sugna e il pepe. Dopo aver imburrato il tegame con la sugna mettiamo la pasta (premetto che a mio padre piace semplice senza salumi e formaggi quindi una prima “palla” di impasto la inseriamo senza il misto…e comunque è buonissimo!).  Incorporiamo alla pasta i nostri pezzi di salumi e formaggio. Impastiamo un pò..  Poi mettiamo tutto ne tegame.. Come da tradizione le uove una volta pulite le inseriamo nella pasta, in modo che tagliando la fetta avremo la sorpresa dell’uovo da ripulire dal guscio e mangiare! Ora deve crescere tutta la notte al calduccio..  Al risveglio inforno… 

Ecco qui il prodotto finito!!!!Cercherò di aggiornarvi più tardi con una fetta tagliata..Non vedo l’ora!!!!

Precedente In onore della Primavera Successivo Pastiera napoletana

2 commenti su “Tortano o Casatiello Napoletano

  1. Aless il said:

    Che spettacolo, pensavo più difficile da fare, sei stata bravissima!!

    • cuocheperpassion il said:

      grazie cara…per questo metto tante foto per poter spiegare al meglio la ricetta

I commenti sono chiusi.