Sformatini di patate con ripieno di funghi e scamorza

Buongiorno a tutti,
qualche giorno fa ho cucinato questi sformatini, semplici e gustosi e soprattutto molto veloci da preparare. Inoltre questa idea mi è venuta per recuperare avanzi dal frigo. Durante una pausa pranzo, tra spesa e cucina avrò impiegato un’oretta. Ma nulla eguaglia lo sguardo di chi assaggia quello che ho cucinato. Riempie il cuore. E oggi devo ammettere di avere voglia di mettere mani in pasta per quanto io sia giù di morale. Bando alle ciance…andiamo alla ricetta.

Ingredienti per due sformatini:
200 g di patate lesse
una noce di burro
sale
pepe
una fetta di scamorza affumicata
funghi champignon (io avevo quelli surgelati)
Grana Padano
pangrattato

Dopo aver bollito le patate, schiacciatele e aggiungete una noce di burro, il sale e il Grana Padano a scaglie. Impastate fino ad avere un impasto omogeneo. Se gradite, potete aggiungere una manciata di pepe.

Soffriggete i funghi con olio e scalogno per qualche minuto (a me ne sono serviti due o tre pezzetti per sformato il resto l’ho usato per un’altra ricetta).Fate raffreddare i funghi.Imburrate e cospargete di pangrattato gli stampi. Aggiungete un cucchiaino di impasto di patate.Aggiungete i funghi.Unite la scamorza a pezzetti.Ricoprite con altro impasto e mettete in forno a 200° per 30 minuti.Impiattate gli sformatini e serviteli con scaglie di Grana.Buon appetito!

One thought on “Sformatini di patate con ripieno di funghi e scamorza

Comments are closed.