Penne rigate con crema di carciofi

Ingredienti

500 gr di penne rigate
10 carciofi
un limone
acqua
tazzina di latte
prezzemolo
sale e pepe
parmigiano
Foto0205

Foto0206

Foto0217Foto0218Foto0219Foto0221Foto0220

Riempite una ciotola con abbondante acqua, tagliate il limone a fette e immergetelo nell’acqua. Tagliate i gambi dei carciofi, togliete le foglie esterne più spesse, fino ad arrivare a quelle tenere, poi , con un coltello, tagliate le sommità più dure e dividete i carciofi a metà; estraete la barbetta interna; tagliate ogni carciofo a quarti e poi a pezzetti; man mano immergetele nell’acqua. Lasciateli per circa un’ora poi colateli.
Prendete una padella mettete l’olio, aglio, carciofi, sale, pepe e un bicchiere di acqua bollente, fateli stufare. A metà cottura mettete il prezzemolo. Nel frattempo fate cuocere la pasta in una pentola.
Quando sono cotti prendete la metà dei carciofi e omogeneizzateli aggiungendo una tazzina di latte, se vedete che è troppo denso aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta.
Mettete la crema di carciofi nella padella insieme agli altri carciofi, fate saltare le penne con il parmigiano. Impiattate

 

Precedente Dopo una giornata in orto... Successivo Un dolce San Valentino!

Un commento su “Penne rigate con crema di carciofi

I commenti sono chiusi.